Non hai articoli nel carrello.

Diritto di recesso

Diritto di recesso

Informativa sul diritto di recesso

1. Diritto di recesso


È possibile esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni senza necessità di indicare motivi e per iscritto (ad es. lettera, fax, e-mail), ovvero restituendo la merce se questa è stata consegnata prima della scadenza del termine. Il termine decorre dal ricevimento della presente informativa in forma scritta, e tuttavia non prima che la merce sia pervenuta al destinatario (in caso di fornitura ricorrente di merci dello stesso tipo, non prima dell’avvenuto ricevimento della prima fornitura parziale) né prima dell’adempimento dei nostri obblighi di informazione ai sensi dell’art. 246 par. 2 in combinato disposto con il par.1, commi 1 e 2 della EGBGB (legge tedesca di applicazione dei codici civili) e dei nostri obblighi ai sensi del par. 312g, comma 1, frase 1 del BGB (Codice Civile tedesco) in combinato disposto con l’art. 246, par. 3 della EGBGB. Il termine di recesso s’intende rispettato con l’invio tempestivo del recesso o della merce. Il recesso va fatto pervenire a:


Gamesrocket GmbH
Goldbacher Strasse 33
63739 Aschaffenburg
- Germany -

 

 


2. Conseguenze del recesso


In caso di recesso efficace, le prestazioni ricevute da entrambe le parti vanno restituite e gli utili da esse eventualmente tratti (ad es. interessi) vanno rimborsati. Qualora non fosse possibile restituirci o rimborsarci la prestazione e gli utili (ad es. vantaggi d'uso) ricevuti, o fosse possibile farlo solo parzialmente o in cattive condizioni, ne andrà risarcito il valore. Per il peggioramento della merce e per gli utili tratti, il valore va risarcito solo se gli utili o i peggioramenti sono riconducibili ad un uso della merce che vada oltre la verifica delle proprietà e del modo di funzionamento della stessa. Per "verifica delle proprietà e del modo di funzionamento" si intendono test e prove della merce in questione analoghi a quelli possibili e comuni nei negozi. Gli oggetti suscettibili di essere spediti in pacchi vanno restituiti a nostro rischio. L'acquirente è tenuto a sostenere le spese di restituzione se la merce consegnata corrisponde a quanto ordinato e se il prezzo dell'oggetto da restituire non supera i 40,00 euro, oppure, in caso di prezzo superiore, se al momento del recesso non fosse stata ancora versata la contropartita o effettuato un pagamento parziale stipulato contrattualmente. In caso contrario la restituzione è gratuita per l'acquirente. Gli oggetti non suscettibili di essere spediti in pacchi verranno ritirati presso l'acquirente. Gli obblighi di risarcimento dei pagamenti vanno soddisfatti entro 30 giorni. Per l'acquirente il termine decorre dall'invio della dichiarazione di recesso o dell'oggetto, per noi dal loro ricevimento.

 

 


3. Esclusione del recesso



Il venditore fa presente che, ai sensi del par. 312d comma 4 del BGB, il diritto di recesso non sussiste, tra gli altri casi, se il prodotto fornito è stato realizzato in base alle specifiche del cliente, se è chiaramente adattato ai bisogni personali del cliente o se, per sua natura, non è idoneo alla restituzione.

Inoltre, ai sensi del par. 312 d, comma 4, n. 2 del BGB, il consumatore non potrà più avvalersi del suo diritto di recesso se toglie i sigilli al software ordinato dal venditore dopo averlo ricevuto.

 

Fine dell’informativa sul diritto di recesso

 

 

 

Spiegazione sulla natura delle merci "digitali":

La merce "digitale" è di natura tale da renderla inadatta alla restituzione.